Il mercato della Coldiretti a Pavia

DSC_0272

Per ben due giorni alla settimana, mercoledì e sabato, nel centro di Pavia si svolge il Mercato della Coldiretti. Nella splendida cornice di piazza del Carmine, troviamo una dozzina di bancarelle di ogni genere di alimentari di aziende della zona: in primis frutta e verdura, ma anche pane, latticini, salumi ed insaccati, riso, marmellate e confettura artigianali, vini dell’Oltrepò Pavese, ed altro ancora.
Lavoro ed impegni permettendo, per me è diventata oramai tappa fissa.

Per quale motivo venire a fare la spesa qui? Le motivazioni sono diverse. Innanzitutto si ha la certezza di avere prodotti provenienti dalle aziende agricole della zona, quindi praticamente a km 0. Questo assicura alimenti freschissimi e soprattutto di stagione (qui non troverete mai le banane, gli avocado o altri cibi esotici e non di stagione). I prezzi sono variabili a seconda del raccolto (cosa a cui siamo pochi abituati andando a fare spesa nei grandi magazzini), ma sempre assolutamente competitivi, anche perché si acquista direttamente dal produttore. Alcune delle aziende posseggono inoltre la certificazione di agricoltura biologica o integrata. Curiosando tra i banchetti potremo trovare teste di cavolfiori delle dimensioni di un pugno, carote piccole e bruttine, mele un po’ ammaccate. Personalmente preferisco la genuinità di questi prodotti alla perfezione di quelli che troviamo al banco del supermercato.

Da non sottovalutare il fatto che nei mercati locali è possibile scoprire (e riscoprire) sapori nuovi o sapori che pensavamo fossero perduti, varietà di mele introvabili altrove, pani di farine integrale macinate a pietra e con lievito madre, formaggi di latte di mucca e di capra, solo per citarne alcuni.
Il mio consiglio, specie al sabato, è quello di non recarvi troppo tardi, poiché alcuni prodotti (specie i vegetali) tendono ad esaurirsi; occhio che alle 12 iniziano già a sbaraccare!

E nella vostra città, c’è un mercato del genere?

Vi lascio con questa bella carrellata di foto dei prodotti:

Diverse varietà di riso della Lomellina: Baldo, Carnaroli e Venere

Diverse varietà di riso della Lomellina: Baldo, Carnaroli e Venere

Confetture dolci e salate, dalle più classiche alle più particolari

Confetture dolci e salate, dalle più classiche alle più particolari

Rimedi naturali, infusi, decotti, tisane per i malesseri più diffusi

Rimedi naturali, infusi, decotti, tisane per i malesseri più diffusi

Mele e pere

Mele e pere

Salumi ed insaccati, tra cui il conosciutissimi salame di Varzi

Salumi ed insaccati, tra cui il conosciutissimi salame di Varzi

 

E carrellata di foto delle bancarelle:

 

 

DSC_0241

DSC_0240

DSC_0248

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>